Dott.ssa De Magni Marta

La Dott.ssa De Magni Marta ha conseguito nel 2011 la laurea di primo livello in terapia della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva presso l’università degli studi di Roma “Tor Vergata” con tesi dal titolo “Studio delle funzioni esecutive in due casi di disturbo pragmatico-semantico del linguaggio”.

Nello stesso anno ha iniziato, per un periodo di un anno circa, una collaborazione come volontaria presso l ‘Unità di TSMREE della ASL RMH- distretto H2 di Genzano di Roma, in affiancamento ad una terapista professionista e all’intera équipe riabilitativa del distretto, effettuando valutazioni e trattamenti di carattere neuro psicomotorio globale (che comprende la sfera dello sviluppo motorio, cognitivo, della comunicazione e del linguaggio) principalmente in soggetti in età infantile e prescolare.

Durante gli anni universitari, ha frequentato tirocini formativi per periodi rilevanti presso le U.O.N.P.I. presenti all’interno di diverse strutture del territorio di Roma e provincia, in particolare: presso la sede dell’ UOC di NPI del Policlinico “Tor Vergata” per la valutazione delle diverse disabilità dello sviluppo; presso la clinica “S. Alessandro” di Roma dove ha potuto collaborare con l’equipe dell’ unità di NPI seguendo il percorso di valutazione di soggetti affetti da DPS ed ADHD; ha frequentato il servizio di ri-abilitazione dell’età evolutiva presente presso il “Villaggio E.Litta” di Grottaferrata (RM) seguendo i percorsi ri-abilitativi di soggetti in età evoluitva affetti da disabilità di varia natura all’interno degli ambulatori di terapia della neuro e psicomotricità, fisio-kinesi-terapia e di logopedia.

Ha partecipato a diversi corsi di aggiornamento professionale e di formazione tra cui: il corso sulla “Rieducazione posturale secondo il metodo Mezieres”; un corso di formazione per operatori su Autismo e Sindrome di Aperger (progetto “PIADA”); il corso introduttivo sul metodo “ETC” (esercizio terapeutico conoscitivo); ha inoltre seguito il corso base di “Taping neuromuscolare” che spesso abbina alla rieducazione posturale o in tutti quei casi in cui si renda utile durante il percorso ri-abilitativo di ogni singolo paziente.

Lavora dal 2011 come terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva occupandosi nello specifico della valutazione e della ri-abilitazione dei principali disturbi dell’età evolutiva, in particolare di: sindromi genetiche, disturbi neuro-motori, ritardi psicomotori, disturbi della coordinazione motoria e disturbi prassici, rieducazione posturale, e , più recentemente, anche dell’ applicazione del taping neuromuscolare in abbinamento alla terapia ri-abilitativa e posturale.

Nel 2012 e 2013 ha prestato servizio di assistenza educativa per minori con disagi sociali e/o affetti da handicap presso centri estivi di carattere educativo-ricreativo, in qualità di assistente e terapista della neuro e psicomotricità supportando ed integrando il lavoro degli altri assistenti.

Da Gennaio 2012 lavora in qualità di assistente specialistica presso le scuole materne, elementari e medie inferiori del territorio di Genzano di Roma prestando il proprio servizio in favore di minori con difficoltà avendo come obiettivo primario quello di facilitare l’inserimento sociale del bambino, favorire lo sviluppo delle autonomie e l’acquisizione degli apprendimenti.